Riccardo Polvere, architetto libero professionista. Si diploma nel 2007 presso l'Istituto Tecnico per Geometri ITG Galileo Galilei di Benevento con votazione 100/100. Nello stesso anno si iscrive alla Facoltà di Architettura dell'Università Federico II di Napoli. Qui conclude gli studi nel 2013, all’età di 25 anni, laureandosi in Architettura e Ingegneria EdileArchitettura con la votazione di 110 su 110 e lode. Il lavoro di tesi, avente per oggetto i materiali e le nuove tecnologie di costruzione, è intitolato: “DAL CEMENTO TRASPARENTE AL MATTONE TRASPARENTE: NUOVE POSSIBILITA’ PER LE PARTIZIONI INTERNE”. In questo periodo, matura la sua esperienza nel campo della progettazione, interessandosi ad approfondimenti teorici e svolgendo, all'interno dello studio tecnico di famiglia, numerosi progetti (e realizzazioni) pubblici e privati. Alla fine del 2013, dopo aver conseguito l'esame di abilitazione per esercizio dell  professione, si iscrive presso l'Ordine degli Architetti della provincia di Benevento con numero 973. In seguito, consegue la certificazione AUTODESK di modellazione e progettazione CAD 3D con l'utilizzo di diversi software informatici. Contemporaneamente, coltiva la sua passione per la fotografia, maturando esperienza nel campo della modellazione pubblicitaria e del fotoritocco di postproduzione con l'utilizzo dei migliori programmi di grafica raster. Intraprende la libera professione nel gennaio 2014 svolgendo le seguenti attività: Architettonica; Progettazione Urbanistica; Progettazione Strutturale; Modellazione grafica 2D, 3D, Rendering; Valutazioni di fattibilità ed ambientale, estimo; Calcolo strutturale di opere edili/civili;

Restauro di monumenti ed edifici storici; Storia dell'architettura, storia dell'arte, storia del paesaggio e della città; Fisica tecnica – Fisica tecnica ambientale (controllo energetico degli edifici); Tecnologia delle costruzioni; Rilievo dell'Architettura; Legislazione urbanistica ed edilizia, elaborazione di computi metrici estimativi, misura e contabilità; elaborazione di relazioni tecniche; progettazione di elementi di arredo interno e design; rilievo topografico e planimetrico.

Dal 2008, è socio della BLUE STEEL s.r.l. , azienda di metalmeccanica dedita alla progettazione e realizzazione di gru da nave per il carico e scarico merci con il marchio IRON FIST. All'interno dell'azienda si occupa di numerose attività che riguardano soprattutto la sicurezza aziendale, il marketing pubblicitario e rapporti nazionali ed internazionali.

Nel corso degli ultimi anni si è specializzato nella consulenza  aziendale per la partecipazione di bandi pubblici a fondo perduto come progetti ISI INAIL, PIANI DI SVILUPPO RURALE (PSR), SVILUPPO CAMPANIA (Aiuti per il ripristino del potenziale produttivo danneggiato dagli eventi calamitosi del 14-20 ottobre 2015), CREDITO DI IMPOSTA PER I PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO E INDUSTRIA 4.0. Dal 2014 ad oggi , è riuscito ad ottenere fondi per le aziende fino a un milione di euro.

In questo periodo entra in stretta collaborazione con l'azienda ARIANESE MONTAGGI srls situata in Provincia di Avellino (impresa leader nel settore di Bonifica e Smaltimento di materiali edili contenenti Amianto), realizzando numerosi progetti di Bonifica con l'utilizzo di contributi Statali e Regionali. 

Nel 2016 diventa socio dell'azienda MADA BUILDING di Benevento che si occupa della progettazione e costruzione di strutture in acciaio sagomato a freddo. Principalmente la sua attenzione si concentra sullo studio e la ricerca nel campo dell'ingegneria sismica e strutturale.

Nel 2017 consegue la certificazione di Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP) presso  CLAAI di Benevento, ente certificatore a livello nazionale. Con questa specializzazione si abilita alla creazione ed aggiornamento di Documento di Valutazione dei Rischi Aziendale (DVR), con l'utilizzo dei migliori software sul mercato.

Lo studio di queste materie lo ha guidato alla conoscenza delle  problematiche nei  luogo di lavoro relative alla sicurezza, assumendosi,  le responsabilità per l’organizzazione  di tutto il sistema appartenente alla prevenzione e alla protezione dai rischi.

Dal 2017 inoltre, si interessa alla progettazione e realizzazione di pavimenti e rivestimenti, entrando in stretta collaborazione con le migliori aziende del settore, sviluppando la sua vasta esperienza nel campo della ceramica e parquet intrapresa durante gli studi universitari.

Dal 2018 ad oggi si dedica a vari lavori di riqualificazione ed efficientamento energetico, sia per il pubblico che per il privato, guidando i suoi clienti dall'investimento iniziale fino alla realizzazione del progetto, utilizzando fondi pubblici e incentivi statali/regionali.  

La forte esperienza e la costante dedizione alle materie di sicurezza nei luoghi di lavoro e sopratutto la sensibilizzazione ambientale lo hanno guidato in questo periodo, alla stretta collaborazione con studi tecnici di settore per la realizzazione di pratiche autorizzative uniche ambientali (AUA) nonché, pratiche antincendio e di prevenzione. Esperto anche nella progettazione e direzione lavori di impianti di raccolta acque di prima pioggia, nel 2019 realizza presso una azienda locale un impianto di raccolta acque di tipo "continuo"  a servizio di un piazzale di oltre 6.000 mq di superficie scoperta. 

Esperto in redazione di Attestati Prestazione Energetica (APE), dal 2018 ad oggi inoltre si dedica a numerosi interventi di diagnosi e monitoraggio nel settore tecnico-edilizio. In questo periodo entra in stretto contatto con le migliori aziende leader nel settore impiantistico, energetico e demotico. La passione maturata durante il periodo universitario per le materie di risparmio energetico e le nuove tecnologie digitali, applicate allo sviluppo delle fonti primarie rinnovabili, lo spingono ancora oggi ad una continua crescita e approfondimento teorico-pratico.

Nel 2019 intraprende un nuovo progetto che ancora oggi è in fase di sviluppo: la "CLICKDAY-COMPETITION", insieme ad una squadra di tecnici e ragazzi motivati dalle esperienze nel campo dell'informatica, sviluppa una piattaforma social on-line al servizio e supporto di aziende che partecipano a gare e bandi pubblici a sportello. Attualmente la squadra conta un numero di oltre 40 componenti specializzati in informatica, videogame, tecnologia e robotica applicata. Lo scorso anno la piattaforma ha prodotto un risultato di utili per le aziende di circa € 200.000.

Alla base del suo lavoro e delle sue realizzazioni vi è un’estrema sensibilità alla sostenibilità non solo ambientale ma anche economica, ricercando soluzioni che siano, al tempo stesso, innovative, economiche, funzionali e che abbiano un basso impatto ambientale.